15 novembre 2016

Fotografista compulsiva



Eccomi di nuovo qua!
Tra una settimana
sostanzialmente passata a scuola
e le sensazioni contrastanti
che continua a lasciarmi
questo strano anno scolastico,
l’unica cosa che ho fatto ultimamente


Era tanto che giravo attorno
a questo social,
ma, a causa anche
di una fotocamera del cellulare
estremamente scarsa,
finora avevo rimandato.


Ai primi di settembre, tuttavia,
il mio vetusto apparecchio telefonico portatile
ha pensato di rassegnare le dimissioni
e dunque mi son vista costretta
ad acquisirne uno nuovo,
naturalmente dotato (si spera!!!)
di una tecnologia più avanzata,
nonché di una fotocamera lievemente migliore
rispetto al precedente.


Soprattutto i primi giorni,
sembravo una pazza che fotografava
qualsiasi cosa le capitasse a tiro
(parliamo di fiori, gatti, paesaggi, dita dei piedi,
impasti di muffin e via dicendo).


Dovevo sperimentare
(questa era la giustificazione).


E probabilmente Instagram è nato anche per questo,
per dare una valvola di sfogo ai fotografisti compulsivi
(ho anche inventato una parola,
perché in questo caso arrogarmi l’appellativo
di fotografa mi sembra un po’ troppo ;)
- le dita dei piedi, gente, le dita dei piedi!!! -).


Comunque alla fine
sono approdata anch’io in questi lidi
e se volete dare un’occhiata alle mie istantanee
mi trovate qui: nella_tana_del_coniglio


Buona settimana

P.S.: ovviamente le foto di questo post
vengono dal mio nuovissimo profilo Instagram ;)

2 commenti:

  1. Ovviamente ti seguo! :) Che bello, ci vediamo anche lì <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forte, ti seguo anch'io!!! :)
      Lo ammetto, per ora sono innamorata di Instagram ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...